Coulisse trombone Bach – Riparazione e raddrizzamento parallelismo

Share

Purtroppo non ho tutta la documentazione fotografica di questa riparazione, ma le foto penso siano sufficientemente esplicative. Quando andai in Germania circa 20 anni fa per un corso solo sulle coulisse dei tromboni, ricordo che mi insegnarono che queste delicatissime parti dei tromboni non andavano dissaldate….. ricordo anche che io risposi che se  sarebbe stato necessario ….. ANDAVA FATTO.

Spesso infatti ci sono coulisse senza ammaccature che malgrado siano perfettamente allineate non lavorino bene, specie nelle prime posizioni. Questo è il caso del trombone Bach delle foto che risultava con troppa resistenza verso la chiusura della coulisse. Questo perchè lo stortino era saldato troppo a chiudere. Una volta dissaldato il maschio della coulisse ho riportato tutti i parallelismi della femmina nel piano rettificato e quindi risaldato il tutto.

20161025_192518

Il risultato è stato perfetto con una coulisse fluida e leggera in tutta la lunghezza.

20161025_195643

Share

About The Author

0 Comments